Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 Comunicazioni fiscali
Guida all'uso
 
lib
lib
lib
lib
lib
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
Dichiarazione Intra - Gestione seleziona periodicitÓ

Gestione Seleziona periodo

La gestione Seleziona Periodo permette di avere un riepilogo dei modelli Intra abilitati e compilati.






La gestione è strutturata in due Tab:

 

  • La prima relativa all’ Intra 1 Cessioni;

 

  • La seconda relativa all’ Intra 2 – Acquisti.

 

Tramite la gestione Seleziona periodo è possibile:

 

  • Accedere al modello Intra nelle periodicità di interesse facendo doppio click sul quadro desiderato;

 

  • Cambiare la periodicità distintamente dei modelli Intra 1 e Intra 2, cliccando il pulsante  e attivando la periodicità di interesse.


I pulsanti della gestione sono:

:
permette di accedere alla gestione “Verfica periodicità” nella quale è possibile controllare il cambio di periodcità dei modelli Intra ( momentaneamente non disponibile);


: permette di attivare le due colonne nascoste “Attiva mesi” e “Attiva trimestri” per cambiare la periodicità dei modelli;

 

  : “Salva cambio periodicità”: permette di salvare le modifiche di periodicità effettuate;

: permette di stampare la gestione Seleziona Periodo.


Nella Gestione Seleziona Periodo i modelli Intra:

  • Con periodicità mensile sono di colore azzurro

 

  • Con periodicità trimestrale sono di colore verde

 

 


Nel riepilogo la procedura riporta il numero delle righe e l’importo dei dati inseriti nei modelli Intra nei vari quadri.

 

 

Nella colonna “Storicizza” è possibile inserire il check nel periodo che si vuole storicizzare: in questo modo il modello del periodo storicizzato è bloccato e non è possibile apportarvi delle modifiche. La procedura in fase di storicizzazione indica la data in cui è stata effettuata e il soggetto che l’ha effettuata.

 



Sarà comunque possibile procedere alla destoricizzazione togliendo il check dalla casella del periodo da sbloccare.

 

Nelle colonne “Data” e “Utente” relative al telematico la procedura indica la data in cui è stato creato il file telematico del modello e il nome utente che lo ha creato.

 

Inoltre per coloro che hanno la Console Telematica la procedura fornisce il dettaglio sullo stato del file telematico: la spunta verde in ogni casella apparirà al termine di ogni operazione completata.

  

Come cambiare la periodicità dei modelli Intra

 

I modelli Intra possono avere:

  • periodicità trimestrale qualora, nei 4 trimestri precedenti e per ciascuna categoria di operazioni, si sono effettuate operazioni per un ammontare totale trimestrale non superiore a 50.000 euro
  • periodicità mensile qualora nel trimestre di riferimento e/o in uno dei 4 trimestri precedenti si sono effettuate operazioni per un ammontare totale superiore a 50.000 euro.

 

Qualora sia necessario procedere al cambio di periodicità si deve:


 

  1. Posizionarsi nella tab Intra 1 o Intra 2, in base al modello per il quale si vuole effettuare il cambio di periodicità (Si ricorda che i i modelli intra1 e Intra2 possono presentare anche periodicità differenti, quindi se si vuole effettuare il cambio in entrambi i modelli è necessario effettuarlo in entrambe le tab, quindi sia in Intra 1 che Intra 2 );
  2. Cliccare il pulsante  ;
  3. Inserire il check nel mese o trimestre a partire dal quale deve avvenire il cambio di periodicità.
  4. Salvare le modofiche apportate alla periodicità cliccando il pulsante “Salva cambio periodicità”.
  

 

Esempio 1.

L’intra1 ha periodicità trimestrale. A partire dal mese di Maggio si ha il cambio di periodicità dal trimestrale al mensile: inserire, quindi, il check nella casella “Attiva mesi” in corrispondenza del mese di “Maggio”.

 

 

In questo modo la procedura effettua il cambio di periodicità dal mese di maggio; quindi fino al mese di aprile la periodicità è trimestrale, mentre dal mese di maggio la periodicità diviene mensile.

 

 

NB: nel mese di Aprile, nel quale la periodicità è ancora trimestrale, la procedura attiva il modello trimestrale contenente solo il primo mese del trimestre.

 

Esempio 2.

L’intra 2 ha periodicità mensile. A partire dal secondo trimestre si decide di passare dalla periodicità mensile alla periodictà trimestrale: inserire, quindi, il check nella casella “Attiva Trimestri” in corrisposndenza del “2°Trimestre”.

 

 




 

In questo modo la procedura effettua il cambio di periodicità dal 2° trimestre; quindi fino al mese di marzo la periodicità è mensile, mentre dal 2° trimestre la periodicità diviene trimestrale.

 

N° doc. 34131 - aggiornato il 10/02/2016 - Autore: GBsoftware S.p.A
GBsoftware S.p.A. - Via B. Oriani, 153 00197 Roma - C.Fisc. e P.Iva 07946271009 - Tel. 06.97626336 - Fax 075.9460737 - info@gbsoftware.it