Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 Contabilità
Guida all'uso
 
guida
lib
guida
lib
lib
lib
6 DDT - Fatture - Scadenziario
lib
7 Prima nota
lib
lib
lib
 7.2 La gestione della Prima nota
lib
lib
lib
 7.5 Utility
lib
guida
lib
lib
lib
11 Bilancio e Gestioni collegate
lib
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
CODICE PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ACQUISTI E DELLE IMPORTAZIONI NEL QUADRO VF

 

CODICE PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ACQUISTI E DELLE IMPORTAZIONI NEL “QUADRO VF”

 

Guida operativa

1.     Inserimento del codice ripartizione dalla registrazione di prima nota
1.1.    Controllo codici di conto

2.     Inserimento del codice ripartizione da “Elenco prime note”

3.     Riepilogo della ripartizione degli acquisti e delle importazioni

 

Questa gestione permette di integrare il rigo del quadro VF “Ripartizione totale acquisti e importazioni” della dichiarazione IVA e IVA BASE e il campo CD2_5 – “di cui acquisto beni ammortizzabili” della Comunicazione annuale Dati Iva.

 

Nel rigo “Ripartizione totale acquisti e importazioni” viene richiesto di indicare l’importo relativo all’acquisto di

1)     Beni ammortizzabili

2)     Beni strumentali non ammortizzabili

3)     Beni destinati alla vendita ovvero alla produzione di beni e servizi

4)     Altri acquisti e importazioni.

 
 

1.   Inserimento del codice ripartizione dalla registrazione di prima nota

 

In fase di registrazione della primanota, quando si utilizzano causali contabili che movimentano il registro degli acquisti e causali Iva relative ad operazioni rilevanti ai fini Iva, è possibile indicare, nella colonna “Rip. Acq./Imp.” uno dei codici sopra riportati.

 

La compilazione della colonna “Rip. Acq./Imp.” Può avvenire:

ü  inserendo direttamente il codice nel campo
 


ü  Scegliendo il codice dalla tabella che si apre facendo doppio click nel campo
 


ü  impostando il codice nella maschera delle causali Iva e contropartite predefinite del fornitore
 

 


Nel caso in cui l’utente stia registrando una operazione dove ci sono due o più codici di conto, soggetti ad una sola aliquota iva, che devono confluire nel campo della dichiarazione iva per la ripartizione dei totali acquisti e importazioni, l’utente deve ripartire l’imponibile e specificare per ognuno dei parziali inseriti, il codice di ripartizione relativo.
 


L’utente deve ripartire l’imponibile dei conti interessati, inserendo un numero di nuove righe nella sezione, “Registrazione ai fini iva”, pari al numero dei conti della registrazione per i quali è necessario il riporto dell’imponibile nella dichiarazione iva.
 


1.1.    Controllo codici di conto

Di seguito riportiamo l'abbinamento dei codici del piano dei conti GB ai codici di ripartizione acquisti, in base ai quali viene fatta la compilazione automatica.

COD. 1: “Beni ammortizzabilil”

20200        Diritti di brevetto industr. 
20210        Diritti utiliz.opere ingegno 
20220        Diritto utiliz.progr.software
20230        Know-how
20240        Altre
20300        Concessioni                  
20310        Licenze                      
20320        Marchi                       
20330        Diritti similari             
20340        Programmi di software
20350        Altre
20400        Avviamento da acquis.di azien.
20410        Avviamento da fusione
20420        Avviamento da incorporazione
20430        Avviamento su acquisto partecipazioni
20440        Avviamento da conferimento
20450        Avviamento da scissione
21010        Immobili civili              
21011        Immobili A10 (Uffici)
21020        Fabbricati industriale
21021        Impianti generali            
21022        Lavori di infrastruttura     
21023        Costruzioni leggere          
21024        Fabbr.destinati grande distr.
21030        Fabbricati industriali
21031        Impianti generali
21032        Lavori di infrastruttura
21041        Immobili civili
21042        Fabbricati industriali e infrastrutture
21043        Immobili A10 (Uffici)
21050        Altri
21100        Impianti tecnici specifici
21101        Celle elettr.e imp.con reag.chim.
21102        Impianti termot.e elettrici
21103        Imp.tratt.dep.acque, fiumi noc.
21104        Imp.int.spec.comun.e teleseg.
21105        Forni e loro pertin.
21107        Impianti e mezzi di sollev.
21108        Stigliatura
21110        Impianti tecnici generici
21111        Grandi imp.e macch.oper.
21112        Forni di trattamento
21113        Silos in materiale ferroso
21114        Silos in materiale plastico
21120        Macchinario
21121        Macchinari specifici         
21122        Macch.e attr. di stalla altam.autom.
21123        Mac.prep.alim/mac.gen/attr.stalla/gen.
21124        Macch.proiez.e imp.sonoro
21125        Macch.con rilev.comp.elettr.
21130        Imp.spec.segn.aud.e allarme  
21200        Attrezzature varia e minuta
21201        Casseformi e palancole met.
21202        Equipaggiamenti e ricambi
21203        Attrezzatura per mensa
21210        Attrezzatura specifica
21213        Attrezzatura per mensa
21300        Autoveicoli da trasporto     
21301        Autovetture
21302        Ambulanze
21303        Escavatori e pale meccaniche
21310        Mezzi di trasporto interni   
21320        Macch.uff.elettr.ed elettron,
21322        Mobili e macchine ordin.d'uff.
21323        Altre macchine ufficio
21330        Mobili e arredi
21331        Biancheria
21332        Banconi o cristalli blindati
21333        Mobili a dotazione di laboratorio
21334        Mobili e arredi d'officina e magaz.
21335        Mobili e dotaz.menze, serv.sanitari
21340        Scorte vive                  
21350        Imballaggi recuperabili      
21360        Beni strum.inf. € 516,46
21370        Beni inutilizzati            
21400        Immobilizzaz.mater.in corso  
21410        Antic.e acc.su acq.immob.mat.
21600        Beni in concessione
21601        Beni gratuitamente devolvibili
62160        Beni strum.infer.al milione  

COD 2: “Beni ammortizzabili non strumentali”

21000        Terreni senza costruzioni    
21001        Terreni ad utilizz.industriale
21002        Terreni ad utilizzaz.agricola
21003        Terreni da costruzione       
21004        Terreni da cava              
21005        Altri terreni                
21040        Terreni                      
60900        Locazioni operative          
60900        Locazioni operative          
60901        Affitto beni di terzi        
60901        Affitto beni di terzi        
60902        Affitto beni immobili di terzi        
60903        Costi domiciliazione                  
60906        locazioni operative beni mobili-uso promiscuo
60907        Affitto beni mobili di terzi-uso promiscuo
60908        Affitto beni immobili di terzi-uso promiscuo
60910        Canone servizio .....        
60920        Locaz.finanz.immob.per produz.
60921        Locaz.finanz.immobiliare-uso promiscuo
60930        Leasing operativo
60940        Loc.fin.beni mobili
60942        Loc.finanz.automezzi
609420      Loc.finanz.automezzi 90%
609421      Loc.finanz.automezzi 80%
609422      Loc.finanz.automezzi 40%
60943       Locazione finanziaria telefoni cellulari e fissi
60960        Diritti,lic.,brev.per la produzione
60961        Diritti,lic.,brev.per ricerca e sviluppo
60962        Diritti,lic.,brev.per la vendita
60963        Diritti,lic.,brev.per l'amministrazione

COD. 3: “Beni destinati a rivendita/produzione di beni e servizi”

42002        Fornit. note di cred.da ricev.
44020        Forn.fatt.da ricev.beni e ser.
44025        Fornitori di beni e servizi
60000        Acquisto di materie prime
60001        Acquisto...
60002        Acquisto...
60003        Acquisto....
60004        Acquisto....
60005        Acquisto....
60006        Acquisto....
60007        Acquisto...
60008        Acquisto...
60009        Acquisto...
60010        Acquisto...
60011        Acquisto...
60012        Acquisto....
60013        Acquisto...
60014        Acquisto...
60015        Acquisto...
60016        Acquisto...
60017        Acquisto...
60018        Acquisto...
60019        Acquisto...
60040        Acquisto di semilavorati     
60042        Sviluppo software da terzi
60100        Acquisto di merci e prodotti
60101        Acquisto....
60102        Acquisto...
60103        Acquisto...
60104        Acquisto...
60105        Acquisto...
60106        Acquisto...
60107        Acquisto...
60108        Acquisto...
60109        Acquisto...
60200        Acquisto di materie sussidiar.

COD 4: “ Altri acquisti e importazioni”

Sono riportati tutti i conti non presenti nei 3 filtri precedenti, con lunghezza conto pari a 5 o 6 caratteri (conti GB).
I conti con lunghezza 7 sono stati creati dall’utente, pertanto la compilazione in automatico non avviene.



Il codice ripartizione abbinato al conto è visibile, dal piano dei conti, nel campo “Rip.Acq.Imp”.


Nei conti creati dall’utente (da 7 caratteri) il campo “Rip.Acq.Imp” contiene lo stesso codice ripartizione del “conto padre”, ovvero del conto in cui si è posizionati quando si procede alla sua creazione. In questo caso, il codice di ripartizione proposto può essere modificato


 

2.            Inserimento del codice ripartizione da “Elenco prime note”

In un momento successivo alla registrazione della primanota l’utente può aprire la gestione per compilazione della colonna “Rip. Acq./Imp.”:

-         Primanota - maschera “Elenco prime note”.

-         Pulsante

 

Dopo aver cliccato il pulsante appare la seguente maschera


 

 

in cui è possibile:

 

1.     1. Visualizzare solo le operazioni effettuate su registro acquisti con causale Iva rilevante ai fini Iva per le quali non è stata compilata la colonne “Rip. Acq./Imp.”: è necessario mettere il check su  e cliccare sul tasto .

2.    Compilare automaticamente il campo “Rip. Acq./Imp.”. Per compilare automaticamente il campo è necessario mettere un check su   e cliccare il tasto

N.B. La compilazione automatica avviene solo per quelle registrazioni in cui, nella sezione “Registrazioni in contabilità” è presente un solo codice o più codici che comunque devono essere riportati nello stesso campo del dichiarativo.

 

3.     3. Aggiornare i codici di Ripart.Acquisti/Importazioni dei conti creati dall’utente già compilati precedentemente con la seconda opzione. Per aggiornare il campo è necessario mettere un check su  e  cliccare il tasto .

 

Per compilare “manualmente” il campo “Rip. Acq./Imp.” direttamente dalla maschera “elenco prime note” si può:
ü  inserire direttamente il codice nel campo
ü  scegliere il codice dalla tabella che si apre facendo doppio click nel campo

come indicato al punto 1. della guida.

I campi in cui è possibile indicare il codice, in quanto relativi ad operazioni rilevanti ai fini Iva, sono di colore giallo.

 


 

3. Riepilogo della ripartizione degli acquisti e delle importazioni

Il riepilogo degli acquisti suddivisi in base a quanto richiesto nel quadro VF della dichiarazione Iva e Iva Base è visibile nella form Iva – Riepilogo liquidazioni.




Facendo doppio click nei campi è possibile visualizzare il dettaglio delle operazioni che concorrono alla formazione degli importi qui riepilogati.

 

Gli importi qui riportati sono gli stessi che verranno anche integrati in automatico dalla procedura nel rigo “Ripartizione totale acquisti e importazioni” della dichiarazione Iva e Iva Base.
 

N° doc. 21380 - aggiornato il 24/01/2012 - Autore: GBsoftware S.p.A
GBsoftware S.p.A. - Via B. Oriani, 153 00197 Roma - C.Fisc. e P.Iva 07946271009 - Tel. 06.97626336 - Fax 075.9460737 - info@gbsoftware.it