Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 Dichiarazioni dei redditi
Guida all'uso
 
lib
Dichiarazioni Fiscali 2024
lib
Dichiarazioni Fiscali 2023
lib
Dichiarazioni Fiscali 2022
lib
Dichiarazioni Fiscali 2021
lib
Dichiarazioni Fiscali 2019
lib
Redditi 2023
lib
lib
lib
lib
lib
Redditi 2022
lib
Redditi 2021
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
Gestione perdite RS12- RS13 - RS9

RS 12 - RS 13 - Perdite non compensate nell'anno

La gestione è presente all’interno dei quadri RF (rigo RF100), RG (rigo RG35), RD (rigo RD17), RH (rigo RH12), LM (rigo LM9 e LM37) e RS (rigo RS9 e RS12-13).

La gestione appare già compilata tramite il riporto automatico dei dati dal modello Redditi PF - anno imposta precedente e delle eventuali perdite del periodo corrente, permettendo così di calcolare gli importi delle perdite utilizzabili in compensazione in misura limitata o illimitata del reddito.

Il dato può comunque essere inserito da input nei campi di colore giallo.

Nel quadro/i abilitato/i (quadro RF, RG, RD, RH o LM), il prospetto mostra solo la sezione di quadro/i interessata in cui l'utente deve imputare manualmente (nei campi di colore giallo) gli importi delle perdite da utilizzare in compensazione nei limiti del reddito compensabile e delle perdite utilizzabili.

Qualora l’importo inserito ecceda il reddito compensabile e/o il totale delle perdite utilizzabili, all’utente viene segnalato che il prospetto non è stato compilato correttamente.

I dati inseriti, alla chiusura della maschera, vengono riportati nel relativo quadro contabile.

Gli importi delle perdite che residuano vengono riportati nella sezione “Perdite pregresse non compensate nell’anno” nel rigo RS12 e RS13.

 

RS 9 - Perdite pregresse fuoriuscita dal Regime dei Minimi non compensate nell'anno

La gestione riporta in automatico i dati indicati nel rigo RS12 – RS13 o nel rigo LM50 – LM51 del modello Redditi PF - anno imposta precedente.  

Il dato può comunque essere inserito da input nei campi di colore giallo.

Il prospetto determina l’utilizzo delle perdite nei limiti dell’80% del reddito oppure utilizzabili in misura illimitata.

L’utente deve compilare i campi di colore giallo indicando la perdita nel limite del reddito compensabile.  

Qualora l’importo indicato sia superiore al reddito compensabile e al totale delle perdite utilizzabili, il prospetto risulta non compilato correttamente.


Nell’esempio, l’importo corretto da indicare nel rigo RG35 col.2 sarebbe stato 1.720.

Alla chiusura della maschera, i dati vengono riportati nel relativo quadro contabile e l’eventuale importo delle perdite residue viene automaticamente indicato nel rigo RS9.

 

 

 

 

N° doc. 38663 - aggiornato il 25/05/2023 - Autore: GBsoftware S.p.A.
GBsoftware S.p.A. - Via B. Oriani, 153 00197 Roma - C.Fisc. e P.Iva 07946271009 - Tel. 06.97626336 - Fax 075.9460737 - info@gbsoftware.it