Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 Dichiarazioni dei redditi
Guida all'uso
 
lib
Dichiarazioni Fiscali 2022
lib
Dichiarazioni Fiscali 2021
lib
Dichiarazioni Fiscali 2019
lib
Redditi 2022
lib
Redditi 2021
lib
lib
Società di Capitali 2021
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
 
stampa
lib
lib
Enti non Commerciali 2020
guida
lib
Redditi 2019
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
Società di capitali - Quadro RS: Prospetti vari

Funzioni del Quadro RS

Il quadro RS “Prospetti Vari” può essere compilato:

• in automatico dal software, nel caso di utilizzo del modulo contabilità GB. I dati provengono direttamente dalle scritture contabili ed è possibile visualizzare il dettaglio degli importi, che determinano il risultato riportato nel rigo, facendo doppio click nei campi di colore giallo intenso/celeste.
Le parti integrate sono:
- RS107 – Ricavi

- Sezione della Verifica Operatività
- Sezione del prospetto del capitale e delle riserve


• manualmente dall’utente, inserendo direttamente i dati nel quadro (campi gialli) o all’interno delle gestioni di dettaglio (campi celesti).



Sezione “Verifica dell’operatività e determinazione del reddito imponibile minimo dei soggetti non operativi”

Cliccando il pulsante   si accede alla maschera “Verifica dell’operatività”.


 

La gestione “Verifica Operatività” è compilata in automatico dal software per gli anni in cui si è gestita la contabilità con il software GB. Tale gestione è comunque compilabile manualmente dall’utente:

• indicando il dato direttamente all’interno del campo giallo (se la contabilità per il 2020 non è abilitata);
• effettuando doppio click nei campi azzurri ed inserendo il dato in “forzatura” (se la contabilità per il 2020 è abilitata).



 

Ultimata la compilazione della gestione, cliccando sul pulsante  , la procedura aggiorna il dichiarativo riportando gli importi contenuti nel prospetto negli appositi campi del modello.

Per maggiori informazioni sul funzionamento del prospetto cliccare sul pulsante guida on-line all’interno della maschera stessa.

 

Sezione del prospetto del capitale e delle riserve

Cliccando il pulsante  si accede alla gestione per la compilazione della sezione.


Al primo accesso nella gestione è visualizzato il messaggio:

Rispondendo “Sì” sono riportati i dati del “Saldo finale”, indicato nel modello SC dell’anno precedente, nella colonna “Saldo iniziale” di quest’anno.


 

Rispondendo “No” si potrà comunque procedere all’importazione dei dati in un secondo momento, cliccando il pulsante .

La gestione è suddivisa in 3 sezioni:

-      Capitale sociale

-      Riserve

-      Risultato dell’esercizio

In tutte e tre le sezioni i dati relativi sono riportati:

-      Dal dichiarativo dell’anno precedente (campi giallo intenso), se gestito con GB

-      Dalla contabilità dell’anno (campi azzurri), se registrata con GB

All’accesso nella gestione sono visibili solo i campi che saranno oggetto di riporto dei dati nel quadro.

Per visualizzare il dettaglio è possibile cliccare il pulsante , posto in corrispondenza di ogni rigo oppure cliccando il pulsante .

Capitale sociale

Per saldo iniziale (campo rosso) è considerato, in presenza di entrambi i dati, quanto dichiarato con il modello redditi dell’anno precedente.

I dati relaviti agli incrementi e ai decrementi, delle colonne 2 e 3, sono riportati dalla contabilità. Tali dati possono essere “forzati” dall’utente intervenendo nel campo “forzatura” della gestione che si apre con doppio click nel campo.

 

 

 

Il saldo iniziale delle colonne 5 e 9 è riportato dal dichiarativo dell’anno precedente,se presente, altrimenti può essere inserito manualmente dall’utente direttamente nel campo.

Le colonne 6 – 7 – 10 – 11 devono essere compilate manualmente dall’utente.

Il saldo finale è determinato dal software in base a quanto indicato in saldo iniziale + incrementi – decrementi.

 

Riserve

All’accesso nella gestione sono visibili solo i campi che sono oggetto di scarico nel quadro RS, in particolari righi RS131 – RS140.

I dati dei saldi iniziali, come specificato all’inizio, sono riportati dal dichiarativo dell’anno precedente, se presente.

In presenza della contabilità sono riportati dalle registrazioni contabili.

La sezione delle riserve si compila effettuando l’abbinamento dei conti delle riserve, posti nella parte destra della maschera.

Nella sezione “Dettaglio per la compilazione della sezione riserve” per default sono visualizzati solo i conti valorizzati. Deselezionando l’opzione “Visualizza solo conti movimentati” saranno visualizzati tutti i conti, relativi alle riserve, presenti nel piano dei conti.

L’abbinamento si effettua indicando il rigo di destinazione del conto nel campo verde.

 

La compilazione del prospetto è corretta quando per tutti i conti movimentati è stata definita una destinazione oppure è stato confermato, valorizzando il campo con NA, che tale conto non deve essere abbinato.

Il dettaglio dei conti abbinati ad un determinato rigo può essere visualizzato cliccando nell’icona  .

 

 

NB. I conti abbinati ai righi RS135, RS136, RS136A e RS136B sono automaticamente abbinati al rigo RS134.

 

In presenza di conti senza abbinamenti è visualizzata la dicitura:

 Tutti gli abbinamenti dei conti effettuati quest’anno saranno riproposti nel dichiarativo del prossimo anno.

NB. Eventuali forzature, relative a dati provenienti dalla contabilità, devono essere effettuati intervenendo nella parte destra della maschera, modificando l’importo del conto associato al rigo di interesse.

Risultato dell’esercizio

Il software riporta in automatico i dati dalla contabilità relativamente:

  • All’utile dell’esercizio
  • Alla perdita dell’esercizio
  • Alle perdite dei precedenti esercizi portate a nuovo

Tali dati saranno di supporto per la compilazione dei righi RS141 e RS142, che deve essere effettuata manualmente dall’utente inserendo i dati nei campi di colore giallo.

Una volta ultimata la compilazione del prospetto è necessario “storicizzare” la gestione dall’apposito pulsante .

Cliccando il pulsante , la gestione viene chiusa e i dati riportati nel quadro RS.

 

La compilazione di questa gestione è oggetto di controllo finale.

Il controllo segnala con lo stato:

 se il prospetto non è stato “storicizzato”

 se il prospetto è stato “storicizzato” ma i dati non sono in linea con quelli presenti in contabilità

 in caso di dati in linea e prospetto strocizzato

I dati non in linea sono segnalati nella maschera in questo modo:

 

Sezione “Perdite d’impresa non compensate”
Nella sezione “Perdite d’impresa non compensate” è presente una gestione che si apre cliccando il pulsante .



 
La gestione appare già compilata tramite il riporto automatico dei dati dal modello Redditi SC 2020 (imposta 2019). Il dato può comunque essere inserito da input nei campi di colore giallo.

 

 
 

L’utilizzo delle perdite in compensazione avviene manualmente nei campi di colore giallo, in corrispondenza dei quadri in cui è presente il reddito. Eventuali eccedenze alla chiusura del prospetto vengono riportate nei righi RS44 e RS45 del modello.



Nella gestione sono presenti anche le schede del quadro contenente il reddito utilizzato in compensazione. Cliccando in basso in corrispondenza di ciascun quadro, è possibile vedere i limiti di reddito entro i quali possono essere scomputate le perdite e il dettaglio delle perdite compensate.

 

Le colonne “SIIQ” e “Maggiorazione Ires” e Addizionali IRES dei righi RS44 e RS45 sono compilabili da input direttamente nel modello.

 
 
RS101 – Conservazione dei documenti rilevanti ai fini tributari

Cliccando il pulsante “Conservazione” si accede ad una gestione dove il software segnala la presenza o meno di documenti conservati nel sistema di GB.

Sarà cura dell’utente indicare il codice 1 o 2 nel campo RS104.

Dalle gestione è possibile procedere direttamente alla procedura di conservazione.

N° doc. 36879 - aggiornato il 03/03/2021 - Autore: GBsoftware S.p.A
GBsoftware S.p.A. - Via B. Oriani, 153 00197 Roma - C.Fisc. e P.Iva 07946271009 - Tel. 06.97626336 - Fax 075.9460737 - info@gbsoftware.it