Prova INTEGRATO GB
Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 
7.2.3.10 - Regime speciale per Autotrasportatori Torna indietro
N° doc. 20.820
Gbsoftware S.p.A.
 
lib
lib
lib
 7.2 La gestione della Prima nota
lib
lib
lib
 7.5 Utility
lib
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota - 7.2 La gestione della Prima nota
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
7.2.3.10 - Regime speciale per Autotrasportatori
 
10)   Regime speciale per autotrasportatori
 
 
Introduzione
Il regime speciale per autotrasportatori di merci per conto terzi è disciplinato dall’art. 74 del DPR 633/72, comma 4. Per autotrasportatori di merci per conto terzi si intendono i soggetti iscritti all’albo di cui alla legge 6 giugno 1974, n.298.
L’articolo stabilisce che essi possono:
- emettere un’unica fattura riepilogativa trimestrale per tutte le prestazioni effettuate nell’arco di uno stesso trimestre allo stesso cliente;
- registrare le fatture emesse entro il trimestre successivo a quello di emissione e di effettuare la liquidazione dell’IVA con riferimento alla data di registrazione delle stesse e non alla loro data di emissione.
Gli autotrasportatori di merci conto terzi rientrano nella categoria dei trimestrali speciali e possono liquidare l’iva trimestralmente, indipendentemente dal loro volume di affari, senza l’applicazione della maggiorazione dell’1% a titolo di interessi.
In Gbsoftware la scelta della tipologia Iva viene effettuata all'interno della Contabilità - Prima Nota dal pulsante "Opzioni di Utilizzo". Occorrerà settare Tipologia 3 - Trimestrale Speciale per non applicare la maggiorazione dell'1% a titolo d'interesse.
 
Gestione
Per gestire questo tipo di situazione occorre utilizzare apposite causali contabili ed iva.
Al momento della registrazione della fattura emessa si utilizza la causale contabile :
- FV05 : Fattura di Vendita Autotrasportatore - con proprietà abilitata “Autotrasportatore”
 
 
                 10.1 - Causale contabile fattura vendita Autotrasportatore
 
e le causali iva:
-SA10: Aliq.10% Sosp.Iva Autotrasportatore
-SA22: Aliq.20% Sosp.Iva Autotrasportatore
 
Che hanno la proprietà abilitata “Iva in sospensione” e le relative causali iva collegate (EA22 – Aliq.22% Iva Esigibile Autotrasportatori).
 
                 10.2 - Causali iva Autotrasportatore


                10.3  - Esempio di registrazione di Prima Nota effettuata con causale contabile e causali iva Autotrasportatore
In questo modo l’Iva relativa a queste fatture non concorre a formare il debito Iva da versare nel periodo.
 
                 10.4 - Liquidazione Iva nel Trimestre di registrazione della fattura
Al salvataggio della registrazione, in automatico, viene prodotta l’annotazione nel registro delle vendite “Annotazioni Autotrasportatori” con data registrazione posticipata  nel trimestre successivo.
 
La causali che vengono utilizzate sono:
- causale contabile “FV34 - Annot.Iva fattura Autotrasportatore”
E le causali iva con segno positivo :
 
- EA22 - Aliq.22% Iva Esigibile Autotrasportatori
 
e le causali con segno negativo :
 
- SA22 - Aliq.22% Sosp.Iva Autotrasportatore
 
La registrazione effettuata ha come totale importo “zero”.
 
 
                10.5 - Registrazione creata in automatico dalla procedura nel trimestre successivo a quello di registrazione della fattura
 
La registrazione così creata farà confluire il debito iva nella liquidazione del trimestre successivo a quello di emissione del documento.
 
                 10.6 - Liquidazione Iva del Trimestre successivo
Info: 06 97626328