Vai alla Guida generale a tutte le Applicazioni GB
 Contabilità
Guida all'uso
 
guida
lib
guida
lib
lib
lib
6 DDT - Fatture - Scadenziario
lib
7 Prima nota
lib
lib
lib
 7.2 La gestione della Prima nota
lib
lib
lib
 7.5 Utility
lib
guida
lib
lib
lib
11 Bilancio e Gestioni collegate
lib
 1. Piano dei conti/Causali - 1.1 Piano dei conti
 1. Antir 141_Plus per Professionisti (art. 141)
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Importazione dei dati da procedure esterne
 1. Piano dei conti/Causali - 1.2 Causali Contabile
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Conti Comuni
 1. Piano dei conti/Causali - 1.3 Causali Iva
 3. Clienti/Fornitori/Percipienti
 4. Cespiti
 4. Cespiti - 4.1 Tabelle
 4. Cespiti - 4.2 Anagrafe beni e calcolo
 4. Cespiti - 4.3 Calcoli
 4. Cespiti - 4.4 Dati per altre applicazioni
 4. Cespiti - 4.5 Utility
 5. Percipienti
 6. Fatture
 7. Prima Nota - 7.6 Moduli aggiuntivi
 8. Schede contabili
 Prima Nota - 7.3.2 Elenco prima nota
 9. Gestioni Iva
 10. Libri obbligatori
 11. Bilancio e gestioni collegate
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.1 Bilancio di esercizio/Situazione contabile
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.2 Prospetti contabili
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.3 Prospetti fiscali
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.4 Indici di coerenza
 11. Bilancio e gestioni collegate - 11.5 Verifica dei minimi
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.1 Bilancio CEE
 22. Bilancio Europeo 2009 - 22.2 Nota integrativa/Relazioni/Verbali
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.1 Bilancio CEE IV direttiva
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.3 Calcolo delle imposte Correnti - Anticipate - Differite
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.2 Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
 21. Bilancio Europeo 2010 - 21.4 Bilancio riclassificato
 21. Bilancio Europeo 2011
 21. Bilancio Europeo 2013
 31.8 Dichiarazione IVA Base
 31.8 Modello 770 Semplificato
 31.12 Studi di Settore 2010
 31.12 Studi di Settore 2011
 31.6 Dichiarazione Annuale IVA
 52.5 Comunicazione Iva nei paesi Black List
 52.1 Comunicazione Annuale Dati IVA
 52.2 Modelli Intracomunitari
 52.3 Dichiarazione di Intento
 52.4 TR - richiesta a rimborso
 33.1 Persone Fisiche
 33.2 Società di Persone
 33.3 Società di Capitali
 33.4 Enti Non Commerciali
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2010
 31.9 Dichiarazione Modello IRAP 2011
 31.13 Dichiarazione Modello 730
 31.11 Gestione Terreni e Fabbricati (ICI)
 12. Regimi Speciali
 12. Regime del Margine
 1. Modello F23
 2. Modello F24
 2. Saldi di Bilancio
 21. Bilancio Europeo 2011 - Menù generale Bilancio
 21.2 Bilancio Europeo 2011 - Gestione completa della produzione del fascicolo in PDF/A e .Xbrl
7.6 - Moduli aggiuntivi
Guida all'uso della contabilità Gb - 7 - Prima Nota

7.6 - Moduli aggiuntivi
 
Nella tenuta della contabilità è pregnante incontrare particolari situazioni per la cui registrazione sono disponibili, nel modulo base, apposite gestioni e funzioni.

In alcuni casi con la complessità delle rilevazioni e l'incidenza fiscale e civile su alcuni adempimenti, comporta necessariamente una serie di calcoli, valutazioni, rimandi pluriannuali e collegamenti di non facile gestione.

Pur avendo reso disponibili molte gestioni nella versione base della contabilità, per queste ultime si rileva una maggiore "specializzazione" e complessità.

Non da ultimo va rilevato che determinati adempimenti possono non riguardare necessariamente la totalità degli utilizzatori. Per tale motivo, solo qualora ricorrono tali esigenze abbiamo predisposto le seguenti gestioni aggiuntive, che sono: 


7.6.1  Registrazione dei corrispettivi
 

Proposti in aggiunta al modulo base di contabilità, come moduli aggiuntivi.

Nelle rispettive guide sono riportate le modalità di utilizzo, alle quali si rimanda.

 

7.6.2 Centri di profitto

Nell'elenco prima nota, per chi ha abilitato l'applicazione "Controllo di gestione", è presente l'ulteriore colonna "Stato CoAna":

Come riportato in figura, a seconda dello stato di avanzamento del lavoro sui centri di profitto e di costo è presente una diversa numerazione:

Stato 0: si tratta di una nuova scrittura CoGe con nessuna imputazione ai centri di profitto/costo quindi, il lavoro sui centri deve essere iniziato

Stato 1: il costo o il ricavo è stato imputato solo al centro generico C00 nella misura del 100%

Stato 2: il costo o il ricavo è imputato sia al centro generico C00 che a uno o più Centri di profitto o di costo

Stato 3: il lavoro sui centri è completato in quanto è stata effettuata la destinazione a un Centro o più Centri di profitto o di costo

 

Per procedere all'imputazione di un conto ad un centro, occorre cliccare un pulsante, ad esempio  e selezionare un centro (da questa gestione è possibile imputare il conto ad un solo centro per il 100%).

Alternativamente, per entrare direttamente nella gestione dei centri di profitto e di costo e procedere all'imputazione (in questo modo è possibile assegnare il conto a più centri), occorre selezionare il pulsante "Vai a menù Centri di profitto e di costo":

Lo stesso menù è raggiungibile dall'applicazione "Controllo di gestione" > "Elenco prima nota CoAna".

Per maggiorni informazioni si rimanda alla guida on-line dei "Centri di profitto e di costo"

 

N° doc. 11523 - aggiornato il 14/12/2009 - Autore: GBsoftware S.p.A
GBsoftware S.p.A. - Via B. Oriani, 153 00197 Roma - C.Fisc. e P.Iva 07946271009 - Tel. 06.97626336 - Fax 075.9460737 - info@gbsoftware.it